IL CORPO DELLA VOCE – Trimestrale

SERATA DI PRESENTAZIONE LUNEDì 24 SETTEMBRE ORE 21.00 @ TEATRO PICCOLO OROLOGIO

Docente Valeria Perdonò

Vi è mai capitato di parlare con una persona e alla fine non ricordare quasi nulla di quello che ha detto? Sarà capitato anche a voi di annoiarvi a morte ad una conferenza! Oppure quante volte ci siamo preparati un discorso che davanti allo specchio era perfetto e poi in riunione con i nostri colleghi è stato un fallimento totale? Vi è mai successo poi di riprendere in mano un testo studiato a scuola e scoprire che è poesia pura, piena di emozione, quando invece lo ricordavate noioso e di una lunghezza infinita?

All’interno del progetto IL CORPO DELLA VOCE cercheremo di approfondire tutti questi temi, con la convinzione che la voce abbia un corpo, muscoli e una struttura da allenare esattamente come il resto del nostro organismo. E che nella voce ci sia la base della nostra espressività, il canale tra il dentro e il fuori, uno degli strumenti principali per la comunicazione.

Insieme cercheremo di imparare ad allenare la voce, conoscerne i limiti e svilupparne le potenzialità, attraverso esercizi, alcune regole e l’ausilio di testi per arrivare alla lettura interpretata, con l’obiettivo di approfondire le capacità espressive che sono fondamentali sia per gli attori, che per tutti coloro che sono obbligati a parlare in pubblico per lavoro, senza dimenticare le relazioni  umane nella vita di tutti i giorni. Imparare dunque a usare la voce e leggere correttamente per parlare meglio, per recitare con maggiore precisione e per comunicare in modo più efficace.

Il progetto prevede un ciclo di incontri in cui si forniranno basi teoriche ed esercizi pratici. Dallo studio dell’apparato fonatorio passando per l’allenamento fisico, perché nell’espressività vocale – sia nel parlato che nella lettura – il corpo non può essere “spento” ma dovrà essere allenato per consentire un uso poi naturale di tutti gli strumenti implicati nella fonazione e nell’espressività. Si affronteranno temi come la dizione corretta, l’accentazione tonica delle parole e delle frasi, infine il ritmo e il suono della voce nella lettura e nel parlato. Per poi arrivare all’interpretazione di un testo già scritto o di un discorso originale. Analizzeremo testi classici e contemporanei e alleneremo la capacità di vedere e ricreare immagini, con la convinzione che non sia importante “cosa” si legge o si dice, ma “come” lo si fa, e con la certezza dunque che la voce possa aprire dei mondi inaspettati, sia a noi stessi che ai nostri interlocutori.

INFORMAZIONI PRATICHE

DATE
Lezioni: date in via di definizione
La prima lezione è di prova e gratuita.

DOVE: Reggio Emilia , presso la sede didattica del nostro Centro, in Via Adua 97/h

INFO: 366 6145695, scuola@mamimo.it